Sylviaderijk.com
HOME » Poesie » e adesso...

E adesso…

E adesso sto aspettando te,

tu hai abitato per nove mesi in me.

Sei cresciuto dentro la mia pancia,

sei quasi pronto ad andare via.

 

Mi ricordo il tuo primo calcio,

era così dolce, come un primo bacio.

Un fascino, così ho sentito il tuo movimento,

proprio come il tuo singhiozzo, e quello non era sempre lento.

 

La tua camera è pronta e aspetta te,

che ti tenderà la protezione, come adesso dentro di me.

Guarderò il giorno, quando tu cambi la mia pancia,

per una vita, vicino alla vita mia.

 

Sarò affannata, quando ti ammirerò,

ma piena di amore che io, ti darò.

Crederò in te per sempre, il miracolo di dio,

sto aspettando te, il figlio mio.

 

Sylvia